è un servizio
Mega Italia Media

L'insegnamento a distanza (attraverso radio, TV, stampa, internet) è stato un pilastro della preparazione degli studenti e degli insegnanti in servizio nei paesi in via di sviluppo. L'apprendimento online fornisce agli insegnanti accesso ai contenuti, nuove pratiche didattiche, esperienza di colleghi ed esperti e supporto per la valutazione.
 
In particolare, l'apprendimento a distanza offre opportunità di formazione agli insegnanti che sono stati esclusi dallo sviluppo professionale: per motivi di genere,di religione e cultura, residenza nelle aree post-conflitto o in regioni geografiche remote. Potenzialmente può essere d'aiuto su larga scala alla formazione,  in un modo più economico e scalabile rispetto all'apprendimento faccia a faccia.
 
Sfortunatamente, l'alto tasso di abbandono associato all'apprendimento online (su scala mondiale) mina la qualità e l'utilità percepita. Globalmente, si stima che il 40% - quasi la metà di tutti gli studenti adulti online - si ritiri o non riesca a completare il programma. In alcune università online, che spesso preparano gran parte dei docente nei paesi in via di sviluppo, il tasso è pari al 90% (Latchem e Jung, 2010). 

Perché tanti studenti online lasciano ...?

I motivi che spingono gli studenti online a ritirarsi sono diversi. L'apprendimento online si caratterizza per una "natura aperta e distante": l'apprendimento non è legato al tempo o al luogo, ma è mediato dalla tecnologia. Quando essa funziona bene, riesce a riunire gli studenti, ma quando ciò non avviene (come è inevitabile in molti paesi in via di sviluppo con un'infrastruttura debole), l'apprendimento e le connessioni con gli altri cessano.
 
Inoltre, una mancanza di facilitazione attiva e coinvolgimento da parte dei docenti del corso online contribuisce all'insoddisfazione del discente. Se il corso si presenta semplicemente come una sorta di "autoapprendimento", lo studente si sentirà "solo" e poco motivato. Insieme, tutti questi fattori possono combinarsi per rendere l'apprendimento online "un'esperienza solitaria": lo studente si sente distante dal corso (per via del malfunzionamento della tecnologia) e dal docente (Burns, In stampa).

... Mentre gli altri persistono?

Ci sono generalmente 3 variabili che guidano il successo in un programma online:
  • Caratteristiche personali dello studente online
    Come autonomia, responsabilità, auto-efficacia e autoregolamentazione. 
  • Abilità relative all'apprendimento online
    Come le aspettative sul rigore dello studio online e il suo effettivo livello di difficoltà; la capacità di utilizzare con successo la tecnologia; il livello di istruzione precedente; le abilità di gestione del tempo; le capacità di lettura e scrittura; le capacità di gestione delle informazioni.
  • Variabili relative al programma
    Come l'accesso alla tecnologia, supporto e materiali; il coinvolgimento dello studente e l'interazione con altri studenti e il loro senso di connessione o isolamento (Burns, 2013).
Tutte queste variabili sono interconnesse e influenzano la "prontezza" dello studente ad avere successo in un corso online. Gli studenti con scarsa prontezza - che potrebbero non aver mai partecipato a un corso online, che non hanno buone capacità di gestione del tempo, che non leggono o scrivono bene - hanno maggiori probabilità di abbandonare. Al contrario, gli studenti con un alto grado di prontezza - studenti autonomi, con forti capacità tecniche e forti capacità di gestione delle informazioni - sono più propensi a portare a termine la formazione (Burns, In press).
 
L'apprendimento online rivestirà sempre più un ruolo fondamentale nel prossimo futuro, quindi la sfida è ridurre "la distanza" percepita. In che modo?

1. Conoscere gli studenti

Chi sono? A quali contenuti sono interessati? Come possono imparare al meglio? Quanto sono "pronti" per imparare online? Sono le risposte a queste domande che determineranno il modello di formazione che utilizzeremo: completamente online oppure blended (misto aula e online) o un modello web-facilitated (principalmente face to face con alcuni interventi online). 

2. Differenziare le offerte online

Esistono molti tipi di apprendimento online "face-based" che mettono in contato gli studenti l'uno con l'altro, con i contenuti e con il docente con il coaching just-in-time, via web conference o tramite i social network.

3. Assumere, preparare e sostenere i docenti con cura

I docenti sono fondamentali per il successo degli studenti in un corso online. E' necessario aiutarli a motivare e gestire il lavoro dei discenti per mantenere gli studenti sul pezzo e aiutarli a raggiungere i risultati attesi.

4. Preparare gli studenti al completamento del corso

Non ci è dato intervenire sulle caratteristiche personali degli studenti, ma possiamo progettare i corsi e preparare gli studenti online in modo che sviluppino le abilità necessarie per raggiungere il successo nell'apprendimento online. Ad esempio, è possibile aiutarli a gestire il proprio tempo, sviluppando programmi e piani di lavoro.

5. Supportare gli studenti online

Abbandoniamo la visione di apprendimento online come "autodidattica" e supportiamo gli studenti online attraverso la progettazione del corso, predisponendo tutor e mentor di formazione. Ad esempio, un programma di formazione online indonesiano ha dimostrato che il supporto aiuta gli studenti a completare il programma, ma è la qualità del supporto a fare la differenza (Burns, 2013).
 
Articolo tratto da eLearningIndustry

Tutte le News

DynDevice LMS consente alla tua azienda di fare formazione online in modo semplice ed efficace.

Con DynDevice puoi organizzare corsi di formazione elearning, aula o blended; farli fruire ai tuoi dipendenti da computer o da mobile; monitorare e documentare tutte le attività e i risultati didattici.

Numerose funzioni aggiuntive - come la creazione autonoma dei corsi, la gestione di una intranet aziendale, l’utilizzo di un ecommerce – possono essere attivate su richiesta.

Scopri come DynDevice LMS può aiutarti a migliorare la tua formazione aziendale.

ATTIVA LA TUA PIATTAFORMA ELEARNING