è un servizio
Mega Italia Media

Abbiamo visto come migliorare la memoria con metodi e tecniche che possiamo applicare consciamente in questo articolo.

Le distorsioni cognitive, invece, sono involontarie, e influenzano profondamente le nostre scelte e la nostra memoria. Quando creiamo un corso eLearning è buona cosa giocare su questi biases in modo da assicurare che le nozioni apprese siano mantenute nella memoria. Solo se la conoscenza viene conservata, le nozioni e le abilità apprese possono essere applicati nelle situazioni di lavoro di tutti i giorni.

1. L'effetto della bizzarria

Le informazioni strane, insolite e straordinarie sono più facili da conservare, quindi è bene mettere in risalto le nozioni importanti con esempi eclatanti o immagini associate fuori dall'ordinario.

2. L'effetto umorismo

L'umorismo genera una risposta emotiva potente. Se qualcosa ci fa sorridere, non lo dimenticheremo presto. Quando la gente ride si ricorda di più e si diverte a farlo.

3. L'effetto generazione

Le conclusioni alle quali arriviamo attraverso le nostre esperienze sono quelle che ci rimangono più impresse, a differenza di quelle che ci vengono consegnate preconfezionate. È importante creare la sensazione che siano gli utenti a guidare la propria esperienza di apprendimento, per esempio attraverso la presentazione dei contenuti in forma di domande, attività interattive. Insomma, tutto ciò che non porta ad apprendimento passivo, ma che, al contrario porta l'utente a pensare, a guidare il suo apprendimento e a impegnarsi davvero per conoscere le informazioni.

4. L'effetto di superiorità dell'immagine

Fornendo agli studenti ausili visivi, è più probabile che si riesca a migliorare la loro conservazione delle conoscenze. E' più semplice richiamare e immagazzinare delle informazioni attraverso delle immagini rispetto a grandi porzioni di testo.

Nell'eLearning le immagini sono importanti: le persone riusciranno a richiamare le informazioni più facilmente se creeranno un collegamento con qualcosa che possono immaginare nella loro testa. Per questo motivo i diagrammi, le tabelle e i grafici sono spesso utilizzati negli ambienti di lavoro. Le informazioni visive sono molto più facili da conservare rispetto a quelle scritte. Allo stesso tempo, le parole sono una parte vitale del nostro modo di comunicare e possono essere usate in modo incredibilmente efficace con le immagini.


All the News

DynDevice LMS consente alla tua azienda di fare formazione online in modo semplice ed efficace.

Con DynDevice puoi organizzare corsi di formazione elearning, aula o blended; farli fruire ai tuoi dipendenti da computer o da mobile; monitorare e documentare tutte le attività e i risultati didattici.

Numerose funzioni aggiuntive - come la creazione autonoma dei corsi, la gestione di una intranet aziendale, l’utilizzo di un ecommerce – possono essere attivate su richiesta.

Scopri come DynDevice LMS può aiutarti a migliorare la tua formazione aziendale.

ATTIVA LA TUA PIATTAFORMA ELEARNING