è un servizio
Mega Italia Media

mercato-elearningIl mercato mondiale dell’eLearning ha superato i 200 miliardi di dollari nel 2019 e, secondo il rapporto Global Market Insights, crescerà di oltre l’8% annuo (CAGR) tra il 2020 e il 2026.

In questo articolo vedremo più nel dettaglio qual è ad oggi lo stato di salute dell’industria dell’eLearning nel mondo e quali sono le tendenze che guidano i principali mercati su base geografica.

Indice:

Mercato eLearning: prospettive globali

Negli ultimi anni, l’avvento di nuove tecnologie (come l’intelligenza artificiale o il cloud computing) e la diffusione di Internet nel mondo hanno contribuito significativamente alla crescita dell’eLearning. Le statistiche evidenziano che le entrate del settore, dal 2000 ad oggi, sono cresciute di oltre il 900% (Brandon Hall Group Research) e questa tendenza non mostra affatto segni di rallentamento. Oggi, la pandemia di coronavirus ha infatti ulteriormente accelerato la domanda di soluzioni eLearning da parte di utenti e aziende di tutto il mondo.

In particolare, entro il 2026 si prevede una crescita dell’11% dell’uso dell’ aula virtuale, la modalità didattica sincrona e collaborativa che consente la partecipazione attiva degli studenti, creando un ambiente simile ad una classe fisica.

Principali driver di crescita dell’eLearning nel mondo

La crescita dell’eLearning nel mondo segue ritmi e tendenze differenziate sulla base delle specifiche caratteristiche socioeconomiche dell’area di riferimento. Vediamo di seguito i principali driver di crescita dell’eLearning suddivisi per aree geografiche.

Nord America ed Europa

Asia e America Latina

  • Crescita nei settori dell’istruzione superiore;
  • Crescita domanda di corsi di inglese online
  • Incremento dei programmi di formazione aziendale. 

Medio Oriente e Africa

  • Aumento dei programmi e delle iniziative governative;
  • Aumento della penetrazione di Internet e del mobile learning.

Il mercato dell’eLearning negli Stati Uniti

Gli Stati Uniti rappresentano il leader mondiale nel settore della formazione online. Il valore del mercato americano dell’eLearning (inclusi i salari e le spese per prodotti e servizi esterni) ha raggiunto gli 83 miliardi di dollari nel 2019. Nello stesso anno, solo il 9,7% delle aziende statunitensi ha dichiarato di non utilizzare sistemi di formazione online.

A prediligere l’eLearning sono soprattutto le medie e grandi imprese: il 90% di esse ha utilizzato un LMS nel 2019, contro il 71% delle piccole imprese.

Il mercato dell’eLearning in Asia

L’Asia rappresenta per l’eLearning un mercato estremamente dinamico: l'istruzione online nella sola India è pronta a crescere di 14,33 miliardi di dollari durante il periodo 2020-2024, avanzando a un CAGR del 21% durante il periodo di previsione (Global Market Insights).

Il boom asiatico dell’eLearning è infatti sostenuto da molti governi locali che negli ultimi anni hanno approvato leggi che hanno accelerato l’adozione della formazione online nell’istruzione superiore. Inoltre, in un contesto come quello asiatico carente di infrastrutture, l’eLearning rappresenta un’ottima opportunità per aprire le porte dell’istruzione a un numero sempre più ampio di studenti e lavoratori.

Il mercato dell’eLearning in Europa

dimensione-mercato-elearning-europaL’Europa è un mercato molto dinamico per l’eLearning, soprattutto per la presenza di un alto numero di fornitori di soluzioni formative a distanza.

Nel 2019, l’Europa ha infatti dominato oltre il 35% della quota di entrate del mercato eLearning e, secondo le previsioni, il mercato europeo dell'eLearning è destinato a crescere di 24,23 miliardi di dollari nel periodo 2020-2024, progredendo a un CAGR del 12% (Global Market Insights).

L’implementazione della tecnologia 5G e lo sviluppo di infrastrutture di telecomunicazioni faciliteranno la diffusione della formazione online.

Secondo le statistiche, a guidare la crescita dell’eLearning in Europa nei prossimi sei anni saranno principalmente le economie avanzate (Regno Unito, Francia e Germania), seguite da Russia, Spagna e Italia.

Il mercato dell’eLearning in Africa

Attualmente, il mercato dell’ eLearning in Africa ha un valore di 792 milioni di dollari, una minima parte rispetto ai 200 miliardi nel mondo. Anche qui, tuttavia, quello dell’eLearning è un settore in crescita che, secondo un rapporto di Imarc Group, arriverà a 1,8 miliardi di dollari entro il 2024.

A trainare il mercato è il Sudafrica, che da solo costituisce un quarto del mercato africano dell’eLearning; seguono Marocco, Nigeria, Tunisia e Kenya. I settori in cui l’eLearning è più usato sono scuole e università.

Dal punto di vista tecnologico, si registra un netto predominio del mobile learning che, da solo o in combinazione con altri approcci educativi, sta supportando ed estendendo l’educazione e la formazione in modi prima impossibili, anche grazie all’esponenziale diffusione della comunicazione mobile nel continente africano.


Tutte le News

DynDevice LMS consente alla tua azienda di fare formazione online in modo semplice ed efficace.

Con DynDevice puoi organizzare corsi di formazione elearning, aula o blended; farli fruire ai tuoi dipendenti da computer o da mobile; monitorare e documentare tutte le attività e i risultati didattici.

Numerose funzioni aggiuntive - come la creazione autonoma dei corsi, la gestione di una intranet aziendale, l’utilizzo di un ecommerce – possono essere attivate su richiesta.

Scopri come DynDevice LMS può aiutarti a migliorare la tua formazione aziendale.

ATTIVA LA TUA PIATTAFORMA ELEARNING