è un servizio
Mega Italia Media

Non c’è corso online senza contenuti. Dai testi alla sceneggiatura di un video, le capacità di scrittura del team sono fondamentali. I testi servono sia a trasmettere conoscenza che a coinvolgere i corsisti. Non si tratta solamente di grammatica o di ortografia, ma anche dello stile e della presentazione dei contenuti.

Come potenziare le capacità di scrittura? Scopriamo insieme alcune strategie:

1. Incuriosire con le parole 

Per coinvolgere gli studenti attraverso la scrittura devi saperli convincere. Come? Usando curiosità e logica. Lancia una sfida, uno scenario o qualsiasi problema della vita reale/professionale che sia noto agli studenti. Apporta dati e statistiche d’interesse inerenti al tema, inserendo storie avvincenti e reali e utilizzando la scrittura come mezzo per stimolare la curiosità.

2. Rivolgersi direttamente agli studenti

Per evitare le barriere fisiche e virtuali, è sempre preferibile rivolgersi ai corsisti in maniera informale e personale in modo tale da dare la sensazione di star avendo una conversazione dal vivo. Semplifica il linguaggio senza aggiungere inutili tecnicismi.

3. Soddisfare i bisogni

Gli studenti hanno scelto il tuo corso perché gli interessano gli obiettivi finali. Visto che già conosci il target e il suo obiettivo, puoi metterti nei panni degli studenti, ricondurli ai problemi o quesiti che vogliono chiarire per poi offrire soluzioni. Il tutto attraverso una scrittura efficace e positiva che sia in grado di mettere in evidenza problemi e soluzioni.

4. Leggere ad alta voce

Quando si passa molto tempo scrivendo un testo è difficile scovare gli errori. Se da una parte la funzione del correttore di bozze è indispensabile, dall’altra, una prima correzione può essere realizzata dal team. Come? Leggendo i testi direttamente ad alta voce. In questo modo non solo sarà più facile scovare eventuali errori ortografici ma anche capire se i contenuti sono coinvolgenti o, al contrario, troppo difficili o noiosi.

Ecco altri consigli, brevi ma preziosi, per migliorare i contenuti di un corso online:

  • Evitare la forma passiva: la forma attiva è più semplice e diretta e permette agli studenti di concentrarsi sull’apprendimento e non sulla comprensione del testo;
  • Usare titoli e sottotitoli: dividere il testo e mettere in risalto i paragrafi con titoli e sottotitoli consente di leggere facilmente i contenuti e di creare rapidamente una mappa mentale;
  • Le domande come ‘respiro’: rivolgiti direttamente ai corsisti facendo loro delle domande. Questa strategia ti aiuterà ad aumentare il coinvolgimento e a migliorare il ritmo del testo;
  • Controllare la distribuzione del testo: concentrare troppo testo in un’unica pagina o slide può creare confusione. Suddividi il testo in più pagine o tab e utilizza elementi interattivi per evitare di sovraccaricare il processo di apprendimento.


Tutte le news

DynDevice LMS consente alla tua azienda di fare formazione online in modo semplice ed efficace.

Con DynDevice puoi organizzare corsi di formazione elearning, aula o blended; farli fruire ai tuoi dipendenti da computer o da mobile; monitorare e documentare tutte le attività e i risultati didattici.

Numerose funzioni aggiuntive - come la creazione autonoma dei corsi, la gestione di una intranet aziendale, l’utilizzo di un ecommerce – possono essere attivate su richiesta.

Scopri come DynDevice LMS può aiutarti a migliorare la tua formazione aziendale.

ATTIVA LA TUA PIATTAFORMA ELEARNING