DynDevice LMS qualificato da AgID come fornitore della Pubblica Amministrazione

Ottenuta la qualificazione AgID che certifica gli elevati standard di sicurezza, performance, flessibilità e portabilità della piattaforma

28/01/2021DynDevice LMS

DynDevice LMS qualificato da AgID come fornitore della Pubblica Amministrazione

Ottenuta la qualificazione AgID che certifica gli elevati standard di sicurezza, performance, flessibilità e portabilità della piattaforma

Con il recente ottenimento della qualificazione AgID (Agenzia per l’Italia digitale) come servizio SaaS (Software as a Service), DynDevice LMS è ora presente nel Catalogo dei fornitori per la Pubblica Amministrazione.

La qualificazione è il risultato di un impegno continuo sui fronti dell'innovazione, della ricerca e della tutela dei dati, nonché un riconoscimento degli elevati standard di affidabilità e sicurezza che caratterizzano la piattaforma eLearning.

DynDevice LMS consente agli Enti Pubblici di gestire e monitorare tutta la formazione online, d’aula e blended del proprio personale, nonché di gestire le risorse umane e la comunicazione interna. La piattaforma, inoltre, mette a disposizione un catalogo di oltre 150 corsi eLearning per la formazione in materia di Sicurezza sul lavoro, Compliance e Qualità, Digital transformation, Sicurezza alimentare, Soft skills development.

DynDevice LMS è integrabile con altri sistemi già adottati dall’ente e permette di accedere ai programmi anche con un semplice browser, rendendo l’applicativo fruibile da ogni luogo.  

Sul Cloud Marketplace AGID è possibile visualizzare la scheda della piattaforma eLearning DynDevice con le caratteristiche tecniche, il modello di costo e i livelli di servizio.

Cos’è la qualificazione AgID?

Con la determina 408 del 19 dicembre 2018, l’AgID, l’Agenzia per l’Italia Digitale, ha previsto che tutti i servizi cloud offerti alle pubbliche amministrazioni debbano superare un percorso di qualificazione. 

Tale qualificazione assicura che i servizi SaaS per il Cloud della PA siano sviluppati e forniti secondo criteri di sicurezza, performance, flessibilità e portabilità (Circolari n. 2 e n. 3 del 2018) considerati necessari per i servizi digitali pubblici. Tra i requisiti richiesti ai fornitori:

  • la sicurezza applicativa
  • la disponibilità di un adeguato supporto tecnico per il cliente
  • la trasparenza e la disponibilità di informazioni dettagliate e aggiornate sulle modalità di erogazione del servizio e di esportazione dei dati
  • la disponibilità di incident report, statistiche e strumenti di monitoraggio
  • un insieme minimo di livelli di servizio garantiti obbligatori
  • la protezione dei dati e la portabilità in tutte le fasi di avanzamento della fornitura
  • l'interoperabilità mediante opportune API
  • l'esportabilità dei propri dati in un formato interoperabile verso un'altra piattaforma, per ridurre il rischio di dipendenza esclusiva della PA dal fornitore

Caratteristiche a cui la piattaforma eLearning DynDevice LMS risponde appieno e che le hanno permesso di essere registrata nel Marketplace Cloud dell’AgID.


Tutti post